Mathieu Bich al Torino Magic Festival 2014

Mathieu Bich
Mathieu Bich
Dopo essere stato un autodidatta per alcuni anni, ha incontrato Dominique Duvivier il quale gli ha dato lezioni di creativita’ per 8 anni. Cio’ ha trasformato il punto di vista di Mathieu riguardo la magia, visto che prima era principalmente interessato piu’ alla tecnica; Dominique Duvivier gli ha insegnato i processi ed i metodi di invenzione degli effetti, facendolo diventare anche un creativo della magia.

Fin da allora Mathieu ha creato costantemente nuovi effetti magici usando concetti originali e routine basate principalmente su nuovi principi o metodi inaspettati.

Nel 1998 ha presentato la sua prima conferenza cha ha avuto immediato successo. Da allora l’ha ripetuta piu’ di 50 volte in tutto il mondo. Ha publbicato alcune delle sue creazioni sulle piu’ grandi riviste magiche: Magic (USA), Chanel One (USA), Le Magicien (Francia), MagicSeen (UK), Magicus (Francia), Pegasus (Germania), Arcanes (Francia), Evocation (Cina) ed altre ancora…

Nel 2006 ha vinto il FISM, Campionato del Mondo di Magia, a Stoccolma nella categoria: Invenzioni.

Diversi canali televisivi hanno richiesto i suoi servizi, in Francia e all’estero. Nel 2007 Mathieu ha collaborato con la Nintendo nel videogioco “magico” “Master of Illusions” e venduto uno dei suoi effetti alla ditta Giapponese TENYO. Nel 2008 ha lavorato comeconsulente per il famoso mago americano David Blaine, che ha eseguito una delle creazioni di Mathieu durante il suo spettacolo sul canale ABC.Nel 2011 e’ stato uno dei pochissimi maghi che ha stupito Penn & Teller nel loro famoso show “Fool Us”.

Negli scorsi 3 anni, Mathieu ha unito le forze insieme ad altri 10 maghi per creare il gruppo underground conosciuto come “Theory11”. Secondo i Forum del settore la sua attuale conferenza e’ considerata una delle più belle (se non la più bella) proposte dalla PenguinLive.

Per la PRIMA VOLTA questa conferenza dedicata alla creatività verrà fatta in Italia.

Un pensiero riguardo “Mathieu Bich al Torino Magic Festival 2014

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *