La “Mano Grigia”, critica ponderata a Masters of Magic

DAL CLUB MAGICO AL FEUDO, LA PIAGA DELLA MAGIA ITALIANA. 

 

Prima di cominciare vorrei aprire una parentesi importante e necessaria. È evidente che qualcosa non va, e come sempre francesi e americani ci danno lezione di spettacolo. Parliamoci chiaro, Masters of Magic ha i suoi sacrosanti meriti, tuttavia è figlio di una cultura magica fallita anni fa nei circoli e nelle associazioni, luoghi in cui si dovrebbe educare i giovani alla cultura prima che al gioco di prestigio. Di fatto invece in alcuni club, si curano i cavalli migliori da sfoggiare nei congressi, quei due o tre “cocchi di mamma” che tengono alto il nome del circolo e ne giustificano l’esistenza. E poi si batte cassa con la pesca al socio, con l’avidità e l’ingordigia di un cane davanti a un osso. Non importa se nel frattempo vige l’anarchia tra i giovani tesserati… […] continua a leggere

La Mano Grigia, una critica ponderata a Masters of Magic

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*