Charles Morritt e lo strano caso di “Billy the Fish”

Autore: LEONARDO CARRASSI*

Figlio di un anziano agricoltore e di una giovane governante zingara, Charles Morritt nacque a Saxton, nei pressi di Tadcaster, Yorkshire nel 1860. Incantato fin da piccolo dai numeri dei fratelli Davenport, appassionato di trucchi con le carte e tecniche ipnotiche, divenne un illusionista, mentalista, ipnotizzatore e inventore di effetti magici. La sua vita travagliata…[…] continua a leggere su:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *